Seleziona una pagina

Chi Sono

 

Il mio nome è Riccardo, e sono un ragazzo di 25 Anni che da sempre nutre una profonda Passione per il mondo della Musica e in particolare per quello della Chitarra Elettrica. Mi sono avvicinato a questo mondo con l’intento di divertirmi e nel corso degli anni mi sono accorto parlando con persone di tutte le età, che come me stavano imparando a suonare, che la maggior parte di quelli che inizia molla dopo poco per perdita di Autostima e Motivazione, quando invece esiste un modo per imparare la chitarra elettrica divertendosi e senza sentirsi delle nullità, ritrovandosi a solfeggiare per mesi degli schizzi scritti sopra a un pentagramma prima ancora di suonare una sola nota.

Ora, non fraintendermi. Il metodo “Accademico” è sicuramente il migliore se il tuo obiettivo è quello di diventare un chitarrista professionista. Ma se invece ti interessa solo imparare a suonare per divertirti e rockeggiare un po’?

In questo caso rischi davvero di demotivarti quando vieni messo di fronte a mesi di studio teorico e di solfeggio prima ancora di toccare il tuo Strumento…

Personalmente, ho avuto molti strumenti da piccolo. Perchè tutti ad essere onesto mi affascinavano, ed è stato all’età di 14 Anni che ho preso in mano la mia primissima Chitarra Elettrica. Cavoli, che Emozione. Ricordo quel momento come se fosse ieri.

Il mio percorso di crescita come Chitarrista e più in generale come Musicista è stato piuttosto ampio ed articolato. Per i primi 5 anni ho frequentato assiduamente un Maestro che mi ha aiutato molto ad assorbire tutte le basi ed ad impostare quello che sarebbe poi diventato il mio personale Stile. Quello che ho sempre apprezzato di lui è che non mi ha mai imposto il suo modo di fare, ma ha sempre avuto l’accortezza di mostrarmi tutte le strade possibili, in modo che potessi scegliere da me quella che ritenevo più appropriata. Questo è lo stesso spirito con cui oggi produco i miei Materiali e Contenuti, perchè trovo che sia il modo migliore per avvicinarsi a questo bellissimo strumento.

Tuttavia dopo 5 anni di frequentazione assidua (in cui ho speso più di 3000 euro per la mia Formazione come Chitarrista) vedevo che i miglioramenti erano sempre più lenti e le mie tasche sempre più Vuote. “Possibile che studiare la chitarra sia una cosa che possono permettersi solo le persone ricche?” – mi domandavo. Siamo sempre stati in 4 in Famiglia, e sebbene i miei genitori si sono sempre battuti affinchè a me e a mia sorella non mancasse mai nulla bisogna dire che non navigavamo di certo nell’oro…

Ad un certo punto mi sono ritrovato con 2 Scelte davanti a me:

Da una parte potevo racimolare i pochi spicci rimasti e passare dal fare 1 lezione a Settimana ad 1 Lezione al mese, anche se questo avrebbe significato molto probabilmente buttare via dei soldi inutilmente visto che già non vedevo più risultati con 4 le mie Lezioni Mensili…

Tutto sembrava portare alla fine della mia vita da musicista, ma il sogno di continuare a suonare la Chitarra Elettrica era troppo Grande, e ti sarà capitato di dover mettere da parte un Sogno in cui credevi con tutto te stesso. Sai benissimo che non è una cosa bella. E io lì non me la sono sentita di rinunciare a questo Sogno che avevo fin da quando ero piccolo, e ho deciso di tirare fuori tutta la grinta che avevo e investire i pochi soldi rimasti in dei Manuali e in dei corsi Online che mi potessero permettere di continuare la mia Formazione anche da Autodidatta.

Quello che all’inizio sembrava essere la Fine di Tutto, si è rivelato essere in realtà la mia Salvezza. Con un Filo di malinconia per tutto il tempo trascorso insieme ho Salutato il mio Maestro, e mi sono lanciato in una Nuova Avventura, che ancora oggi continua, come chitarrista autodidatta. Anche i miei obiettivi sono cambiati molto da allora. Ho capito che quello che è più importante per me è divertirmi, e mi sono reso conto che non sopportavo più vedere come tantissimi chitarristi venivano costantemente allontanati da questo bellissimo mondo per colpa di un approccio troppo “professionale” nei confronti di persone che, di fatto, volevano solo divertirsi con la chitarra e non di certo diventare il prossimo Van Halen.

Ed è stato lì che ho avuto il Grande Cambiamento! Perchè nei mesi successivi, quando ho iniziato a studiare seriamente da solo, è scattato qualcosa dentro di me. Un antico fuoco che era ormai assopito ha ripreso Vigore. E la Passione per la Chitarra Elettrica ardeva di nuovo in me come il primo giorno in cui l’ho tenuta in mano.

Ho capito in quel momento che potevo davvero prendere in mano la mia situazione, e che avrei potuto aiutare un sacco di persone a fare la stessa cosa, potendo concretizzare il proprio sogno e risvegliando la Passione per questo bellissimo strumento che è in grado di regalare delle Emozioni Incredibili.

Per questo ho proseguito i miei studi da Autodidatta in tutti gli anni successivi, approfondendo tutti i vari stili e le Tecniche orientandomi sempre verso il divertimento piuttosto che verso lo studio “Platonico” della musica Teorica in sè e per sé (anche se ho comunque studiato quella che è la Teoria Musicale perchè può essere davvero utile in fase più Avanzata). Ho avuto nel frattempo moltissimi gruppi e progetti con cui ho suonato, sia in contesti Locali che ad Eventi più Grandi come ad esempio il Concerto del 1 Maggio.

Ci tengo veramente ad essere chiaro con te, perchè sono un tipo onesto e sincero, e per questo voglio che tu sappia che:

-Non sono un GURU

-Non sono un Conservatorista

-Non sono un qualche fenomeno paranormale asiatico.

Niente di tutto questo. Sono una persona semplicissima che ama la chitarra elettrica e che si è stufata di vedere centinaia e centinaia di persone che vengono completamente allontanate da questo bellissimo mondo, perdendo Autostima e Motivazione, per colpa dei corsi che ci sono in giro che sono basati su un Metodo Vecchio, che va bene per gli accademici, ma non per chi vuole suonare solo per divertirsi (si può sempre decidere in un secondo momento se fare di questo mondo una professione)

Di più. In tutta onestà questi corsi non sono fatti per insegnarti a suonare la chitarra ma sono fatti piuttosto per spremerti come un arancia. Proprio così. Questo te lo dico in totale franchezza perchè essendomi formato in ogni maniera possibile ho frequentato anche diversi corsi online, alcuni anche molto famosi, solo per rendermi conto che vanno a “spezzettare” continuamente le informazioni facendole pagare a peso d’oro, e costringendo una persona a comprarsi diecimila corsi per avere un informazione davvero completa.

Ma la cosa peggiore di tutte è che queste informazioni vengono date ad un prezzo spropositato rispetto a quello che sono, facendo leva sul fatto che chi studia la chitarra è spesso molto ingenenuamente “innamorato” del suo strumento, al punto da non farsi problemi a spendere anche cifre importanti per imparare cose che qualunque chitarrista con un minimo di esperienza conosce e padroneggia.

Ancora una volta ci tengo ad essere chiaro con te, perchè sono fatto così. Non sono il “nuovo fenomeno paranormale” della Chitarra Elettrica o cose simili. Sono un semplice ragazzo che si è fatto un mazzo tanto per arrivare al punto in cui è ora, e che si è stufato di vedere persone che vengono letteralmente spennate dai vari corsi per chitarra che ci sono in giro che in fin dei conti spiegano cose semplicissime, ma che vengono vendute a peso d’oro. Per questo ho deciso di dare la possibilità a chi vuole imparare la chitarra Elettrica per divertirsi di farlo, fornendo tutte le informazioni che servono e che ho appreso lungo il mio percorso, mettendole a disposizione al prezzo che valgono e non un solo centesimo in più.

Per questo è molto facile che all’interno di questo o di altri miei materiali troverai delle informazioni che magari in altri corsi ti sarebbero costate 5 se non 10 volte tanto.

Questo perchè è mio preciso intento quello di darti molto di più rispetto a quello che hai investito. Perchè so che questo ti farà diventare nel tempo un mio fidato studente, e questa per me è la più grande Vittoria nel lungo termine. Ci tengo a tenere dei prezzi più bassi anche per un altro motivo.

Vuoi sapere qual è?

Semplicemente perchè so benissimo cosa vuol dire amare la chitarra pur non avendo grandi disponibilità economiche, e non voglio speculare su quello che è per me la mia più Grande Passione, prima ancora che un Lavoro.

Questa è la mia “mission”, ed è quello che mi rende diverso da tutti gli altri Chitarristi che puoi trovare la fuori. Quello che chiedo è solo il prezzo VERO delle informazioni e del lavoro necessario per renderle comodamente fruibili per te sotto forma di Super-Report, che non sono altro che dei documenti SUPER-CONCENTRATI, all’interno dei quali trovi solo la Sintesi Efficace di quello che ti serve per raggiungere il livello successivo come chitarrista. In un Formato Comodo e soprattutto Veloce da consultare (per permetterti di apprendere anche se hai poco tempo a disposizione.

Richi